Novità

16.11.2020

Buone prospettive...

.... la nostra flotta crescerà per la prossima stagione con:

un nuovo Bavaria 41 Cruiser "Cleo" con 3 cabine doppie, 2 bagni e randa steccata,
un nuovo Bavaria 37 Cruiser "Noah" con 2 cabine doppie, 1 bagno e randa steccata.
un catamarano Lucia 40 "Stellaluna" di Fountaine Pajot, anno di costruzione 2017, con 4 cabine e 3 bagni, randa steccata.

Per chi non vuole più aspettare: le prenotazioni per il 2021 sono in corso..... per informazioni si prega di contattare la ns. base nautica di Portoferraio

Un grande grazie.....

... a tutti i nostri ospiti, proprietari e collaboratori che hanno creduto in noi fin dall'inizio dei tempi del Corona virus e che ci hanno incoraggiati e sostenuti. Molte grazie a tutti gli ospiti che hanno accettato una nota di credito a fronte dei pagamenti effettuati per i contratti di locazione durante la scorsa primavera e  che non hanno potuto avere luogo, molte grazie a tutti i proprietari che, quando sembrava che la stagione sarebbe stata completamente annullata, ci hanno promesso il loro sostegno, molte grazie a tutti gli ospiti che sono venuti e salvando così la ns. stagione. Grazie a tutti coloro che ci hanno incoraggiati con e-mail, telefonate e personalmente e che hanno rallegrato le nostre giornate. Un grazie anche a tutti coloro che hanno dovuto annullare o spostare,per vari motivi, la loro vacanza su una delle ns. barche, anche se le frontiere erano di nuovo aperte. Ultimo, ma non meno importante, un grande abbraccio (virtuale!) a tutto il ns team che ha instancabilmente disinfettato e ri-disinfettato le ns. barche.......e non solo!

Ora gli ultimi sviluppi della pandemia sembrano di nuovo tetri, ma con la positiva esperienza del 2020 e tutte le fantastiche persone che ci circondano, non vediamo l'ora che arrivi la prossima stagione. Auguriamo a tutti di rimanere sani, anche per tornare presto a navigare…..

08.08.2019

Sapevate che………

L'isola d'Elba, assieme alle altre isole minori dell’Arcipelago Toscano, adagiate nel Mar Tirreno Settentrionale, si trovano al centro del Santuario dei Cetacei, un’importantissima area marina protetta che coinvolge tre nazioni: Italia, Francia e Principato di Monaco. Questo parco marino che si estende per oltre 90.000 km quadrati,  ha lo scopo di proteggere i cetacei di questi mari come la Balenottera, il Capodoglio, il Delfino, il Globicefalo, lo Zifio, il Grampo, la Stenella ed il Tursiope.
Questa area denominata Santuario Pelagos e classificata come Area Specialmente Protetta di Interesse Mediterraneo, si estende dalla Sardegna in direzione nord-ovest fino alla Costa Azzurra e in direzione nord-est fino alla costa sud della toscana. L’isola d’Elba e l’arcipelago toscano, come pure la Corsica, si trovano quindi in una posizione privilegiata di quest’area protetta dove vive in un ambiente adatto, la più concentrata colonia di mammiferi marini di tutto il mediterraneo.
Per questo motivo non pochi equipaggi rientrano con le ns. imbarcazioni, dopo una crociera nelle acque dell’arcipelago toscano, raccontandoci di fantastiche navigazioni accompagnate da festosi delfini e impressionanti avvistamenti di balene.
Naturalmente ci vuole anche un pizzico di fortuna, ma chi non tenta non ottiene niente.


16.07.2019

AIUTO!

Oggi abbiamo ricevuto una richiesta d´aiuto! Sfortunatamente, un ns. ospite, uno skipper molto esperto, è stato abbandonato dal suo equipaggio! Ha prenotato il Bavaria 50 Cruiser "Nina Katharina" per tre settimane a partire dal 10.08. fino al 31.08.2019. A chi piacerebbe veleggiare con lui o noleggiare la barca per tutto il periodo o in parte? Ovviamente il prezzo sarà molto conveniente! Per ulteriori dettagli, si prega di contattare direttamente la base charter:  Tel: + 39-0565-914198.


31.05.19

Il nostro sito web ha appena cambiato look!  Sfortunatamente, ci sono ancora alcuni dettagli da sistemare, specialmente per quanto riguarda le immagini. Ci stiamo però lavorando e speriamo che presto tutto sarà come dovrebbe essere. Ci auguriamo che le ns. nuove pagine incontrino il vostro interesse per consultarle.


09.10.18

Un’altra New-Entry per il 2019 
Dopo un periodo di indecisioni dovute alla momentanea insolvenza del cantiere Bavaria, problema da poco risolto grazie all’entrata di un nuovo proprietario, possiamo annunciare che un nuovissimo Bavaria 46 Cruiser, si aggiungerà alla ns. flotta dall’inizio del mese di maggio 2019. Sarà la gemella di Papillon e si chiamerà “MINA” Quattro ampie cabine, tre locali wc e una doccia separata permettono una comoda permanenza sotto coperta per 8 passeggeri.

    

        
Le prime prenotazioni 2019 per questa nuovissima barca sono già confermate. Non esitate quindi a contattare il ns. ufficio prenotazioni per informarVi sui periodi ancora disponibili. Troverete maggiori dettagli per questa imbarcazione cliccando qui. Il listino 2019 sarà inserito a breve sul ns. sito internet. Naturalmente potrete richiedere i prezzi direttamente al ns. ufficio informazioni. 


05.09.2018

Gaia, così si chiamerà....
....il nuovo Bavaria 34 Cruiser che dal 2019 arricchirà la nostra flotta. Un bel gioiellino con ampi volumi e interni  luminosi,  particolarmente adatto per coppie, famiglie e piccoli equipaggi. L’imbarcazione dispone di due cabine doppie, uno spazioso bagno con doccia e wc, avvolgiranda, timoneria con due ruote e una larga poppa abbattibile che si trasforma in una comoda piattaforma.

Per accedere ai dettagli sull’equipaggiamento potete cliccare qui.
Stanno già arrivando le prenotazioni 2019 per „Gaia“  e non solo, quindi quando avrete deciso il periodo non indugiate troppo nella scelta della  barca, prima che qualcuno d’altro sia più veloce di voi.


15.08.2018

Lady Lale è salpata verso nuove avventure!

Una simpaticissima famiglia svizzera ne è diventata la proprietaria e a metà luglio ha preso il largo verso nuovi orizzonti. Per i prossimi 12 mesi „Lady Lale“ sarà la loro casa e solcherà all’inizio le acque del Mediterraneo dove incontreranno sicuramente bellissime avventure in posti meravigliosi,  prima di  decidere se prendere la rotta verso le isole Canarie prima dell’arrivo dell’inverno.
Auguriamo, a „Lady Lale“ e al suo equipaggio,  che i venti soffino sempre dalla giusta direzione.


16.02.2018

Il nostro motto: Safety first! (Look after your safety equipment so it can look after you!!)
La sicurezza sulle nostre barche guadagna ancora in qualità. Dal 2018 tutte le nostre imbarcazioni saranno dotate di serie con dei giubbetti salvagente gonfiabili automatici. A seguito varie richieste da parte dei nostri  ospiti e una approfondita  valutazione, abbiamo optato per il si e inoltrato al nostro fornitore (Crewsaver del gruppo Survitec) una maxi ordinazione di giubbetti modello CREWSAVER 165 N con incorporata cinghia di aggancio.
Naturalmente abbiamo pensato ai piccoli marinai ordinando anche dei giubbetti automatici modello JUNIOR permettendo così  ai “mezzi marinai” di potersi muovere a bordo in tutta sicurezza e senza essere impacciati nei movimenti, anche nei mesi più caldi.


16.02.2018

La nostra organizzazione è anche abilitata per l’esecuzione e collaudo degli impianti per il gas di bordo.  Ogni due anni, così vogliono le disposizioni comunitarie, gli impianti del gas a bordo di tutte le nostre imbarcazioni vengono collaudati. A collaudo avvenuto il ns. tecnico rilascia un apposito certificato che troverete insieme ai documenti della vostra barca, e all’impianto viene applicata una targhetta con indicata la prossima data di scadenza. Una sicurezza in più per i nostri ospiti.


15.02.2018

Il “Buffet” è aperto, così si dice nelle grandi occasioni.
Anche se tutte le ns. barche sono ancora a terra per la consueta manutenzione invernale, le prenotazioni per l’anno in corso sono già da mesi  in continuo aumento e diverse settimane non hanno più imbarcazioni disponibili.
Quindi se cercate un certo modello di barca durante un preciso periodo, non esitate a contattare il ns. ufficio di Portoferraio in modo di assicurarvi la vostra barca.


08.09.2016

"Paraty“, nuovo Bavaria 37 Cruiser con 2 cabine doppie

Neue Bavaria 37 Cruiser Paraty

Dal 2017 alla ns. flotta si aggregherà „Paraty“. Una grande poppa apribile, , timoneria con due ruote e due ampie cabine garantiscono un ottimo comfort a un equipaggio di due o 4 persone. Nella dinette la panca di tribordo può essere velocemente trasformata in una comoda cuccetta doppia, dando così la possibilità di aumentare di altre due persone l’equipaggio.

Paraty è il nome di una antica città coloniale collocata sulla costa nella regione di Rio de Janeiro. Dal suo porto partivano, con destinazione il Portogallo, navi cariche di oro estratto nelle miniere situate all’interno del paese.

     

Qui trovate la scheda tecnica di "Paraty“ con l’elenco delle attrezzature di bordo.

Le prime richieste per la stagione 2017 sono già arrivate e i primi contratti, anche per „Paraty“, già chiusi. Vi consigliamo di non aspettare troppo a lungo prima di scegliere la Vostra barca per navigare in tutta serenità durante le Vostre prossime preziose vacanze.


11.12.2015

11.Dicembre 2015 - ore 9.10 - Ormeggio a Portoferraio

         

Dopo il varo a Fréjus (Francia) il nuovo Bavaria 46 Cruiser "PAPILLON" con a bordo l'equipaggio composto dallo skipper Hugues, il ns. tecnico Patrice JR e il proprietario Stefan, ha ormeggiato questa mattina presso la ns. base nautica di Portoferraio. La traversata è avvenuta con una giornata di sole e una nottata con un bellissimo cielo stellato, ma purtroppo, malgrado le promettenti previsioni metereologiche, senza vento. Il motore Volvo di 75 CV e l'elica a tre pale hanno però permesso di mantenere una velocità di crociera di 8 nodi in modo di coprire la distanza di 180 migflia in meno di 23 ore. Adesso "PAPILLON" sarà attrezzata secondo i nostri standard in modo di garantire ai ns. ospiti delle bellissime navigazioni.


25.11.2013

Benvenuta nella nostra flotta “KIRIWINA”

Nuovo arrivo per il 2014 nella nostra flotta: un Bavaria 32 Cruiser con 2 cabine, modello Avant Garde, una serie, proposta dal Cantiere Bavaria, con eleganti finiture e super accessoriata. Questa nuova barca, ideale per le famiglie e i piccoli equipaggi,  è arrivata fine ottobre 2013, via terra,  a Rosignano,  dove è stata preparata e varata per poi navigare fino all’isola d’Elba dove si trova adesso, ormeggiata, presso  la nostra base nautica di Portoferraio.

Adesso abbiamo tutto l’inverno  a disposizione per attrezzare “Kiriwina” secondo il nostro standard, in modo che  sia pronta per l’inizio della stagione 2014.

Per chi si chiedesse da dove spunta fuori il nome “Kiriwina”, le Isole Trobriand, oggi ufficialmente note come Isole Kiriwina, sono un arcipelago di atolli corallini con una superficie complessiva di circa 440 km² ubicato al largo della costa orientale della Nuova Guinea.